Plato apud posteriores: citazioni delle opere di Platone negli autori successivi

La banca-dati “Plato apud posteriores” raccoglie le citazioni delle opere di  Platone negli autori successivi; si basa sul prezioso lavoro di Matthias Baltes (1940-2003), in particolare sulla sua opera uscita in sei volumi dal 1987 al 2002 dal titolo “Der Platonismus in der Antike” .

Su iniziativa del Prof. Filip Karfík (Friburgo) e della Dott.ssa  Marie-Luise Lakmann (Munster), questo materiale è stato riviersato a partire dal 2007 in questo  database e reso  disponibile in rete.  L’inserimento dei dati era inizialmente volontario, dal 2010 è stato finanziato dal Topoi Excellence Cluster dell’Università Humboldt di Berlino.  I dati sono stati inseriti da Martin Menze e Britta Lena Plescher Gerloff, guidati da Marie-Luise Lakmann. Al momento l’immissione dei dati è stata completata e la banca-dati comprende 23.944 voci.

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Filosofia antica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...