eBook di filosofia, J. Ortega y Gasset, La ribellione delle masse

 

ortega_y_gasset

José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse

“Nella sua opera più nota, La rebelión de las masas (1930; trad. it. La ribellione delle masse), tradotta in molte lingue, O. ha sottoposto a critica spietata la società occidentale nata alla fine dell’Ottocento e ai primi del Novecento, nella quale le masse hanno travolto le élites culturali. Le masse hanno disconosciuto tutto ciò che è originale, qualificato, selezionato. L’uomo-massa è inerte, conformista; non trascende sé stesso, non ha obiettivi di largo respiro, non si pone interrogativi, non ha inquietudini, non tollera il dissenso. Ma quando parla di masse O. non intende affatto le masse operaie, bensì «l’uomo medio», «l’uomo in quanto non si differenzia dagli altri uomini, ma ripete in sé stesso un tipo generico, colui che non valuta sé stesso né nel bene né nel male, e che si sente perfettamente a suo agio e appagato per il fatto di riconoscersi identico agli altri».” (tratto da Dizionario di Filosofia, http://www.treccani.it)

1 Commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Filosofia politica

Una risposta a “eBook di filosofia, J. Ortega y Gasset, La ribellione delle masse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.