eBook di filosofia: I. Kant, Per una pace perpetua

Pace_1905_copertina

I. Kant, Per una pace perpetua

“Soprattutto Kant, con il saggio Per la pace perpetua (1795), delinea uno sviluppo storico che porterà inevitabilmente, a suo avviso, a una pace stabile fra i popoli. Infatti è una tendenza irresistibile di tutti i popoli, secondo Kant, darsi una costituzione repubblicana, cioè una costituzione basata sui principi di libertà (nella sfera economico-sociale), di eguaglianza (di fronte alla legge), di indipendenza (nel senso che tutti i cittadini economicamente indipendenti sono dotati dei diritti politici ed eleggono i propri rappresentanti, incaricati di produrre le leggi). E poiché in uno Stato repubblicano la guerra non può essere dichiarata senza il consenso dei cittadini (ovvero dei loro rappresentanti), è evidente che gli Stati repubblicani tenderanno alla pace, e a salvaguardarla attraverso una confederazione di popoli (Voelkerbund).” (tratto da Treccani.it)

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...