“Il problema anima-corpo alla luce dell’etica tra Rinascimento e Settecento”: un ipertesto

ipertesto_foto

Il Progetto PRIN ILIESI La riflessione morale di fronte al mind/body problem. Problemi storici e prospettive teoriche (2010-2011) prevede la realizzazione dell’ipertesto: “Il problema anima-corpo alla luce dell’etica tra Rinascimento e Settecento: Testi – Percorsi tematici – Terminologia – Censure”.

L’ipertesto si basa su un corpus di opere filosofiche che vanno dalla fine del Quattrocento ai primi decenni del Settecento, con scritti significativi di Marsilio Ficino, Leone Ebreo, Giordano Bruno e Giambattista Vico. Al momento, sono presenti solo i testi:

Leone Ebreo, Dialoghi d’amore (1a ed.: 1535)
Marsilio Ficino, El libro dell’Amore (1a ed.: 1544)
Giordano Bruno, De gli eroici furori (1a ed.: 1585)
Giambattista Vico, Scienza Nuova (1a ed.: 1725)

È prevista inoltre la pubblicazione di materiali di censure ecclesiastiche relative a testi filosofici dell’età moderna, in rapporto a problemi/fonti tra Antichità e Medioevo e di percorsi tematici in rapporto alla terminologia specifica dei testi presi in esame.

1 Commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna

Una risposta a ““Il problema anima-corpo alla luce dell’etica tra Rinascimento e Settecento”: un ipertesto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...