eBook di filosofia: D. Lorenzini, La tentazione ontologica di Michel Foucault

Foucault

Daniel Lorenzini, La tentazione ontologica di Michel Foucault

In questo articolo analizzo l’uso che Foucault fa del concetto di “ontologia” negli anni ottanta, al fine di ricollocare la sua celebre espressione “ontologia storico-critica di noistessi” all’interno di un contesto che ne metta in luce la portata filosofica e il valore etico-politico, connesso a ciò che egli chiama “politica di noi stessi”. Mi concentro in particolare sulle “tecniche ontologiche di sé”, che possono essere rintracciate tanto nell’Antichità grecoromana (in Platone e nella tradizione platonica e neoplatonica), tanto nel cristianesimo primitivo (nella pratica dell’exomologesis) e ai suoi margini (nei movimenti gnostici)

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...