eBook di filosofia: L. M. Napolitano Valditara (a cura di), Antichi e nuovi dialoghi di sapienti e di eroi (filosofia e tragedia)

cover_antichi_dialoghi

Linda M. Napolitano Valditara (a cura di), Antichi e nuovi dialoghi di sapienti e di eroi

“Questa raccolta di saggi affronta il complesso e articolato rapporto fra tragedia e filosofia, proponendosi di mostrare come il drammaturgo con il suo eroe tragico e il sapiente della filosofia si siano occupati del medesimo problema, un problema che pare avere rilevanza etica e che si può porre entro l’ambito proprio del linguaggio. La tragedia greca classica, è metaforizzata, nel titolo, dalla figura simbolica che ne è l’indiscusso protagonista – l’eroe -, mentre la filosofia è anzitutto quella antica, in particolare di Platone e Aristotele, indicata, nel titolo, dalla figura di quel sapiente, la cui competenza intellettuale e capacità morale costituiscono il termine della ricerca filosofica dell’epoca. Ma la filosofia è anche quella moderna, poiché, al capo opposto di una storia culturale contrappuntata da una costante e sempre nuova attenzione della riflessione filosofica per il ‘tragico’, la stessa sistematica ampiezza e potenza della lettura hegeliana – nello specifico dell’Antigone sofoclea – mette in evidenza, per contrasto, la diversa, eppure innegabile, originaria vastità ed efficacia problematica del dialogo già antico fra tragedia e filosofia. “

1 Commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia antica, teatro

Una risposta a “eBook di filosofia: L. M. Napolitano Valditara (a cura di), Antichi e nuovi dialoghi di sapienti e di eroi (filosofia e tragedia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.