eBook di filosofia: G. Ventura (a cura), Pico tra cultura e letteratura dell’Umanesimo

Pico_della_Mirandola

Giacomo Ventura (a cura), Vico tra cultura e letteratura dell’Umanesimo. Giornata di studi in occasione del 550° anniversario della nascita (1463-2013)

“Assieme alla grandezza del suo ingegno, ciò che non manca mai di sorprendere di Giovanni Pico della Mirandola è la brevità della sua vita. Una parabola esistenziale racchiusa tra il 1463 – anno in cui, non si dimentichi, Ficino aveva finito di tradurre il Corpus Hermeticum, destinato a divenire testo di riferimento per la cultura filosofica fiorentina e per il nostro – e il 1494, l’annus horribilis con cui sarebbe iniziato il progressivo disfacimento culturale e politico delle signorie italiane e in cui passava a miglior vita, insieme a Pico, anche l’altro astro fulgente della Firenze medicea e suo intimo amico: Angelo Poliziano. Durata appena trentun anni, la vita di Pico continua a suggestionarci per la sua densità, unica e irripetibile, e per i suoi connotati prodigiosi, leggendari. La “Fenice degli ingegni” è infatti un giovane dagli interessi intellettuali tormentati, mosso da un’incessante e irrequieta attività di studio che lo avrebbe portato a spaziare oltre i confini del sapere filosofico della sua epoca e a distinguersi per il suo genio anche presso gli umanisti più preparati del Rinascimento italiano, assumendo presto, suo malgrado, un’aura sovrannaturale, mitica. “

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.