Archivi categoria: Banche-dati

100 articoli free da leggere al mese nella banca dati JSTOR

JSTOR1

Fino al 31 dicembre 2020 creando un account gratuito in JSTOR avrete la possibilità di leggere ogni mese 100 articoli gratuitamente. Potete creare un’account a questo indirizzo: https://www.jstor.org/register. In automatico la banca dati vi segnalerà quanti articoli vi rimangono da scaricare.  Vi segnaliamo che non tutti gli articoli rientrano in questo programma “free online reading”.

Ricordiamo ai nostri utenti Unimi che la banca dati rientra tra quelle sottoscritte dall’Ateneo. La trovate nell’elenco alfabetico: www.sba.unimi.it/banchedati. Nell’evenienza che gli articoli che cercate non rientrino nel pacchetto sottoscritto, potreste sfruttare questa possibilità.

Ecco la procedura:

  1. create un account.
  2. cercate gli articoli che vi interessano (la pagina dei risultati vi indicherà quelli a cui avete accesso)
  3. cliccate su “Read Online” vicino al titolo (solo gli articoli che rientrano in questo programma hanno questo “bottone”)
  4. dopo aver cliccato, vedrete una freccia a destra dell’articolo
  5. cliccate la freccia per leggere. Avrete in tutto 35 giorni per leggere!
Article view screen with arrow to advance pages

Maggiori info in questa pagina

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Tools/Strumenti

Tutorial e video per imparare a usare meglio le risorse elettroniche della Biblioteca digitale Unimi

books 2

Ecco una lista (non esaustiva) di video tutorial/ guide che insegnano a usare e a cercare meglio nelle risorse dellaBiblioteca Digitale Unimi.

Banche dati

Tutorial e guide disponibili:

Periodici elettronici

Tutorial e guide disponibili:

E-books

Tutorial e guide disponibili:

Software per gestire bibliografie

Vi ricordiamo che per accedere alle risorse in abbonamento di Unimi, dovete usare le credenziali di posta elettronica.
Ecco i link utili:

Vi segnaliamo inoltre i trial attivi di nuove risorse Nella pagina Accesso straordinario a nuove risorse elettroniche potete accedere a ulteriori proposte autonome di editori per favorire la diffusione dell’informazione nel periodo di emergenza sanitaria.

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Tools/Strumenti, Video

Le opere di Foucault, Reid, Wittgenstein e la prima tranche dei manoscritti di Peirce nella banca dati Intelex Past Masters

TopHeader.Logo1

Sono state acquistate con il contributo della Biblioteca di Filosofia quattro nuove collezioni di grandi maestri della filosofia che entrano nella banca dati Intelex Past Masters.

Si tratta di:

Vi ricordiamo che nella banca dati potete trovare le opere di Anselmo, Agostino, Austin, Benjamin, Boyle, Calvino, Cassier, Descartes, Dewey, Dilthey, Feuerbach, Fichte, Freud, Goethe, Hegel, Hobbes, Husserl, Kant, Leibniz, Locke, Malebranche, Merleau-Ponty, Montaigne, Montesquieu, Nietzsche, Plotino, Schelling, Schopenhauer, Simmel, Vico, Weber, Weil, Wright. Nella banca dati potete stampare ed effettuare ricerche testuali.

La piattaforma Past Masters è accessibile dalla Lista A-Z delle banche dati (selezionando editore: Intelex ) e Explora mentre la lista completa delle opere disponibili è consultabile dalla homepage della banca dati Past Masters Per accedere alla banca dati è necessario autenticarsi con le credenziali di posta Unimi. 

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Biblioteche digitali

Per gli utenti Unimi interessati alla musica: banca dati “RILM with full text” con le “RILM Music Encyclopedias”

RILM

Segnaliamo per gli utenti Unimi importanti risorse nel campo della musica.

Fino al 31 maggio 2020 è disponibile l’accesso a RILM (Répertoire International de Littérature Musicale) with full text, la versione integrale della banca dati specializzata in musica, RILM Abstracts of Music Literature.

Insieme alla banca dati sarà consentito fino al 31 maggio l’accesso anche alle RILM Music Encyclopedias. Si tratta di una raccolta di 45 enciclopedie fondamentali a testo completo, composta da 95.000 pagine, che include enciclopedie storiche e moderne pubblicate tra il 1775 e 2017.  Sono rappresentati le più importanti discipline, ambiti e aree di interesse di etnomusicologia e musicologia storica, con approfondimenti su argomenti specifici come musica popolare, opera, strumenti, blues e gospel, registrazioni musicali e compositrici

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Bibliografie, Enciclopedie, Estetica, musica, Periodici

Academic Complete di Proquest: disponibili in trail 180.000 ebook

index

Fino al 24 giugno è disponibile in trial  per utenti UNIMI il servizio Academic Complete, una collezione interdisciplinare di 180.000 ebook di centinaia di editori ad accesso illimitato. Tra le principali novità si segnala la disponibilità di e-book anche in lingua italiana.

Potete quindi accedere e scaricare tantissimi testi ma è necessario registrarsi sulla piattaforma. Questo è il link per accedere agli ebook di filosofia.

 

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, eBook di Filosofia

ARTSTOR: più di due milioni di immagini in trial per studenti UNIMI

J_CommunityCollections_Header_1200x500

Vi segnaliamo che fino all’8 maggio è attivo il trial per gli utenti UNIMI sulla banca dati banca dati Artstor. La banca dati rende accessibili circa 300 collezioni composte da oltre 2,5 milioni di immagini ad alta definizione nei campi dell’arte, dell’architettura, della fotografia e degli studi umanistici provenienti da musei, biblioteche, archivi fotografici, artisti e studiosi, comprese rare raccolte private non accessibili altrove. Artstor offre inoltre un numero di raccolte pubbliche catalogate, gestite e condivise dalle istituzioni tramite il forum JSTOR.

È possibile consultare la guida in linea Getting started with Artstor Digital LibraryLink verso un sito esterno e visionare dei training video. Si segnala la necessità di creare un account personaleLink verso un sito esterno (utilizzando l’indirizzo di posta istituzionale ma cambiando la password) per usufruire di alcune funzioni avanzate di Artstor, tra cui la possibilità di salvare le immagini.

Si rimanda inoltre alla pagina dei termini di utilizzo della risorsa e si ricorda che è consentito cercare, visualizzare, scaricare e stampare documenti a soli fini di studio e di ricerca.

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Estetica

Trial attivi di banche dati e ebook per utenti Unimi

many old books

Segnaliamo agli utenti Unimi che nel sito SBA trovate la pagina Trial attivi di nuove risorse. Prima della sottoscrizione di nuove banche dati, gli editori mettono a disposizione le loro risorse perché gli utenti possano verificare le funzionalità e la completezza dell’offerta. Durante questo periodo, si può dunque testare la banca dati rispondendo ai questionari e scaricare quello che interessa (se previsto dal contratto).

Ecco i trial attivi in questo momento con un’attenzione alle risorse di ambito umanistico:

 

  • Gale: archivi storici di The Economist, The Times e Financial Times – fino al 15 aprile. Fino al 15 aprile 2020 è attivo il trial sugli archivi digitali dei seguenti periodici:

 

  • Gale: Digital Scholar Lab – fino al 30 aprileFino al 30 aprile 2020 è attivo il trial su Gale Digital Scholar LabLink verso un sito esterno. La risorsa permette di condurre analisi di text and data mining su tutte le risorse Gale disponibili nella Biblioteca digitale, compresi i tre archivi di periodici attualmente in trial (si veda sopra).È disponibile una documento PDF guida per l’accesso e l’utilizzo dello strumento.Per raccogliere il parere degli sperimentatori vi invitiamo a compilare il questionario onlineLink verso un sito esterno entro il 29 aprile2020.

Vi ricordiamo che per accedere a queste risorse, è necessario autenticarsi con le credenziali di posta elettronica. L’elenco è in progress; è probabile che vengano aperti ulteriori trial con altri editori. Vi consigliamo quindi di monitorare la pagina.

Per segnalare eventuali malfunzionamenti sui trail attivi, si può scrivere a  bd.help@unimi.it

 

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, eBook di Filosofia

Cambridge Collection: ebook free fino al 31 maggio

cambridge Core

A seguito dell’emergenza sanitaria, fino al 31 maggio, sono disponibili le seguenti collezioni Cambridge University Press:

  • Cambridge Core oltre 700 ebook che coprono tutte le discipline
  • Cambridge Companions, oltre 600 ebook che includono circa 4.000 saggi su artisti, filosofi e scrittori di varie epoche
  • Cambridge Histories, oltre 300 volumi che riguardano principalmente la storia politica, la filosofia, la letteratura, l’arte e la musica
  • Cambridge Elements, 180 opere brevi pubblicate dalla metà del 2017 che coprono discipline come scienze politiche, filosofia, economia, linguistica, psicologia e altro ancora.

L’accesso è con le credenziali Unimi di posta elettronica.

Per le altre risorse offerte da altri editori, vi rimandiamo alla pagina SBA Unimi: Accesso straordinario a nuove risorse elettroniche

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, eBook di Filosofia

#Solidarietàdigitale per le università: banche dati free

images

A seguito dell’emergenza sanitaria molti editori mettono a disposizione  gratuitamente un maggior numero di risorse elettroniche per favorire la diffusione dell’informazione.
Trovate queste risorse a cui accedere nella pagina SBA Accesso straordinario a nuove risorse elettroniche dove sono presenti anche i link.  L’accesso è con le credenziali UNIMI.

Eccovi una selezione con un’attenzione alle risorse di ambito umanistico:

Bloomsbury Collections – fino al 31 maggio

eBooks

Humanities & Social Sciences

Arts & Visual Culture

Theatre & Performing Arts

EBSCO Academic eBooks Collection – fino al 30 giugno 2020

L’accesso alla Academic eBooks Collection è disponibile fino al 30 giugno 2020 su piattaforma Ebscohost. Comprende oltre 193.000 ebooks di arte, economia, lingue, discipline artistiche, letteratura, medicina, biologia, filosofia, scienze politiche, religione, psicologia, scienze sociali, tecnologia, ingegneria e informatica

Jstor – fino al 30 giugno 2020

Multi-Discipline Archive Collections

MLA International Bibliography with full text – fino al 1 giugno 2020

Fino al 1 giugno 2020 è disponibile, tramite piattaforma Ebscohost, l’accesso a MLA International Bibliography with full text. La banca dati offre il testo completo a oltre 1.000 riviste per lo studio delle lingue e delle letterature moderne

 

MIT press ebook – fino al 31 maggio 2020

E’ stato attivato l’accesso fino al 31 maggio alla collezione di oltre 2.500 ebook dell’editore Mit Press: i testi riguardano tutte le aree disciplinari. L’Ateneo ha già acquisito la collezione di Filosofia

Project MUSE

Durante l’emergenza sanitaria Project MUSE rende gratuitamente accessibile una selezione di contenuti accademici di diversi editori. La selezione è in continuo aggiornamento.
Tutti le risorse sono ricercabili dalla piattaforma Project MUSE. I nuovi contenuti gratuiti sono segnalati dall’icona ‘free’

Proquest Ebook Central – fino al 24 giugno 2020

Fino  al 24 giugno è disponibile in trial il servizio Academic Complete, una collezione interdisciplinare di 180.000 ebook di centinaia di editori ad accesso illimitato. Tra le principali novità si segnala la disponibilità di e-book anche in lingua italiana di cui oltre 1.300 dell’editore Giappichelli. Gli ebook possono essere letti integralmente online. Per lo scarico e la stampa occorre registrarsi sulla piattaforma

RILM Music Encyclopedias – fino al 31 maggio 2020

E’ una raccolta di 45 enciclopedie fondamentali in testo completo, composta da 95.000 pagine, che include enciclopedie storiche e moderne pubblicate tra il 1775 e 2017.  Si tratta della prima raccolta completa di contenuti enciclopedici che includono le più importanti discipline, ambiti e aree di interesse di etnomusicologia e musicologia storica, con approfondimenti su argomenti specifici quali musica popolare, opera, strumenti, blues e gospel, registrazioni musicali e compositrici.

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Bibliografie, eBook di Filosofia

Software free per gestire bibliografie

shutterstock_732217162-800x534

Le citazioni bibliografiche servono ad indicare le fonti di informazione cui si fa riferimento in un testo. É necessario citare le fonti:

  • per rispettare la proprietà intellettuale e le leggi sui diritti d’autore, evitando così il plagio
  • per dare la possibilità di reperire il testo originale
  • per sostenere e documentare le argomentazioni delle proprie ricerche.

Esistono software free per gestire le bibliografie. Eccovi una selezione

Bookends è il software per gestire bibliografie e riferimenti per Mac OSX ma funziona con altri diversi word processor.

Citavi è un prodotto della Swiss Academic Software pensato particolarmente come supporto alla redazione di lavori accademici. Oltre alle funzioni che consentono di cercare, organizzare e condividere le citazioni ha particolarmente sviluppato la parte relativa alle citazioni. C’è una versione gratuita che offre tutte le funzioni presenti nelle altre edizioni di Citavi, ma il numero dei titoli è limitato a 100.

EasyBib raccoglie e gestisce più progetti e bibliografia. Nella versione free è presente solo lo stile citazionale MLA.

Endnote è il reference manager di Clarivate che esiste nella versione Basic (via web, limitata e gratuita), nella versione desktop (illimitata e a pagamento) oltre a quella per iPad. Qui, trovate delle slide sul programma nella versione free.

Wizdom.ai è un software di gestione della ricerca gratuito per ricercatori, accademici e studenti dotato di App e di versione web sincronizzate che consente l’interazione con colleghi e gruppi di ricerca

ZoteroLink verso un sito esterno è un software free per la gestione di dati bibliografici tratti dal web sviluppato dal Center for History and New Media della George Mason University di Fairfax (Virginia). É un estensione di Firefox integrabile con i programmi di scrittura e consente la sincronizzazione online e la generazione di citazioni nel testo, di note a piè di pagina e di bibliografie. Consente di salvare gratuitamente pdf, immagini o snapshot fino a 300MB. Superata questa soglia ci sono degli abbonamenti diversi a seconda dello spazio di memoria messo a disposizione. Qui, trovate la guida in italiano.

In Wikipedia è disponibile una tabella di raffronto tra i vari software gratuiti e a pagamento.

Ricordiamo agli studenti Unimi che l’Ateneo ha acquistato le licenze per Citavi e Mendeley e che organizza corsi sul loro utilizzo. Informazioni alla pagina: Strumenti per bibliografie

 

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Bibliografie