Archivi categoria: Repertori

Ramon Llull database: bibliografia, opere e manoscritti digitalizzati di Raimondo Lullo

Ramon Llull database è il portale dedicato al versatile  filosofo e teologo catalano (da cliccare il portale a lui dedicato: Who is Raymond Lull?): è  un ricco strumento bibliografico elettronico concepito per ordinare, sistematizzare e facilitare la consultazione esaustiva di tutta l’informazione inerente l’estesa produzione dello scrittore maiorchino, l’ancora più estesa opera che gli è stata attribuita nel tempo e le opere di autori lullisti o in relazione a Raimondo Lullo. È stato creato da Anthony Bonner e sviluppato dal Centre de Documentació Ramon Llull dell’Università di Barcellona, da un gruppo di collaboratori con la partecipazione di diverse istituzioni.

La sezione  Works del sito aiuta  a localizzare le opere di Lullo usando diversi menù a tendina. Il database include una sezione dedicata ai manoscritti di Lullo (Lullian manuscripts) che fornisce la descrizione e le informazioni bibliografiche.  E’ possibile anche accedere ai manoscritti digitalizzati presenti in rete, in special modo a quelli digitalizzati della collezione microfilmata del Raimundus-Lullus-Institut di Friburgo (Manuscripts digitalized by the Raimundus-Lullus-Institut of Freiburg).

Bibliography è l’interessante e ricco database bibliografico che offre indicazioni di e su Lullo e le sue opere dal 1476 ad oggi. Nella stessa sezione è possibile scorrere le bibliografie che appaiono nel periodico bibliographical section makes possible a variety of searches for authors or titles of any Lullian editions or anything  Studia Lulliana dal  volume 26 (1986) ad oggi. Catalogues and Inventories of Ramon Llull’s Works presenta invece una lista completa dei cataloghi delle numerose opere lulliane e degli inventari di biblioteche in possesso dei testi lulliani (dal XIV secolo ad oggi).

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Bibliografie, Biblioteche digitali, Cataloghi, Filosofia medievale, Manoscritti, Repertori

Erasmus online database

Erasmus online database è il database che offre la possibilità di rintracciare tutte le edizioni delle opere di Erasmo.

L’iniziatore del catalogo è Egbertus van Gulik  (1910–1998), bibliotecario presso la Biblioteca di Rotterdam dal 1961 al 1973, che riprese e aggiornò la “Bibliotheca Erasmiana”, un repertorio delle opere di Erasmo pubblicato da Ferdinand vander Haeghen nel 1893.

Ciascuna descrizione è accompagnata dalla localizzazione, da bibliografia e a volte da digitalizzazione del testo.

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia moderna, Repertori

Medieval Logic Manuscripts: un database online di testi medievali di logica

Medieval Logic Manuscripts è il repertorio di testi medievali di logica contenuti in manoscritti medievali. L’arco temporarale considerato va dal 500 al 1500. Il repertorio si basa sulle annotazioni fatte dal Prof.  L.M. de Rijk  durante le sue ricerche nelle biblioteche europee dal 1953 in poi.

“The database contains commentaries on the ars vetus and nova, texts belonging to the logica moderna, and other texts on logic, such as tracts De artibus liberalibus or just pages of notes. Logicae modernae are split up into tracts, commentaries on the ars vetus or nova into commentaries on the separate works (but not further into commentaries on book I, book II etc.). If a manuscript dates from after 1500, the texts, medieval though they may be, are not included; but this rule is not applied too strictly, because the manuscript might turn out to be medieval after all. Codicological and paleographical aspects are only noted when relevant for the history of the text (e.g. provenance and colophon are included, but format and material are omitted)”.

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia medievale, Logica, Repertori