Archivi tag: periodici

Prometeus Filosofia: una rivista online di filosofia

logo Prometeus

Prometeus Filosofia è una rivista online dei Gruppi di ricerca “Viva Vox” e della Cattedra UNESCO Archai che pubblica articoli, saggi di filosofia, recensioni, note di ricerca e resoconti di di esperienze in lingua portoghese, spagnola e inglese.

La rivista è rivolta a studenti e laureati in filosofia.

1 Commento

Archiviato in Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna, Periodici

Figura. Studi sulla tradizione classica

logo_figura

Figura. Studi sulla tradizione classica è una rivista internazionale online che si propone di divulgare ricerche attuali e di testi di riferimento sulla tradizione classica. La rivista pubblica studi sulla cultura visiva e testuale dell’Antichità, ma anche sulle appropriazioni e sulle trasfigurazioni di questa tradizione operate dal mondo antico e post-antico (comprendendo anche la contemporaneità).

Conviene avvicinarsi alla nozione di “classico” tramite un approccio inizialmente negativo. Classico non rimanda qui a uno “stile”, codificato nei diversi “classicismi” storici, i cui tratti comuni sarebbero, per così dire, la predilezione per il repertorio elevato, il senso della centralità, dell’unità, della trasparenza strutturale, l’ideale di semplicità e il gusto per il gioco disciplinato tra regola e varietà. In secondo luogo, “classico” non possiede qui alcun vincolo con una psicologia della percezione che vedrebbe in questo concetto una “costante” dello spirito. “Classico” non va infine associato a qualsiasi giudizio di valore, nell’ambito di un’antitesi Classico / Anticlassico, nel quale al secondo termine sarebbero riservate pulsioni creatrici, innovative, sperimentali, soggettive, ecc. Una volta liberata da queste tre accezioni di “classico” legate a prospettive troppo specifiche, la nozione di Tradizione Classica si può definire più oggettivamente. Si riferisce al processo storico attraverso il quale le culture generate dal Mediterraneo strutturano le loro coordinate mentali, la loro topica e i loro procedimenti argomentativi, costituendo un repertorio di forme (visive, letterarie, retoriche, mitologiche, filosofiche, religiose, scientifiche, musicali, ecc.) in un incessante movimento di cristallizzazione, trasmissione e trasformazione dei significati dei modelli antichi.”

Lascia un commento

Archiviato in Estetica, Periodici

Sensate. A Journal for Experiments in Critical Media Pratice

Sensate

Sensate. A Journal for Experiments in Critical Media Pratice è la rivista open-access che si propone di creare, presentare e discutere di progetti innovativi nelle arti, nelle scienze e in generale, nelle discipline umanistiche.

“Our mission is to provide a scholarly and artistic forum  for experiments in critical media practices that expand academic discourse by taking us beyond the margins of the printed page. Fundamental to this expansion is a re-imagining of what constitutes a work of scholarship or art. To that end, Sensate accepts and encourages non-traditional submissions such as audiovisual ethnographic research, multimedia mash-ups, experiments in media archaeology, time-based media, participatory media projects, or digitized collections of archival media, artifacts, or maps. Sensate accepts submissions of finished projects, proposals, and reviews of works (monographs, films, exhibitions, etc).”

La rivista non presenta articoli convenzionali ma “documenti multimediali” per una partecipazione a vari livelli dei lettori. Il sito della rivista permette al lettore di navigare attraverso le icone multimediali della home page, selezionando le “Special Collections” o facendo ricerche testuali. Molti dei materiali in linea provengono dall’Harvard Sensory Ethnography Lab.

 

Lascia un commento

Archiviato in Estetica, Periodici

Republics of Letters. A journal for the Study of Knowledge, Politics, and Arts

Repubblics of Letters

Republics of Letters è la rivista online della Division of Literatures, Cultures, and Languages (DLCL) della Stanford University dedicata allo studio della conoscenza, della politica e delle arti dall’antichità ai giorni nostri con una particolare attenzione alla prima età moderna.

I numeri sono tematici ma vengono raccolti contributi a tema anche dopo la pubblicazione online del fascicolo.

 

1 Commento

Archiviato in Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna, Periodici

Acta Philosophica: una rivista online di filosofia

logo acta philosophica

Acta Philosophica è una rivista internazionale semestrale nata nel 1992 e curata dalla Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce.

“La rivista pubblica articoli in italiano, inglese, spagnolo e francese, concernenti le principali questioni del dibattito filosofico, con un particolare riferimento al dialogo tra filosofia e scienza, e alle diverse istanze che derivano dai rapporti tra ragione e fede, e tra la filosofia classica e il pensiero contemporaneo. Inoltre, viene dato notevole spazio alla presentazione delle opere filosofiche recenti”.

Al momento sono online tutti i numeri dal 1992 al 2008, mentre sono consultabili gli abstract degli altri numeri. Ogni fascicolo comprende le sezioni: Studi, Note e commenti, Bibliografia tematica, Recensioni e Schede bibliografiche. Periodicamente nei fascicoli viene offerto anche un Quaderno monografico.

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna, Periodici

William James Studies: una rivista online dedicata a James

header3

William James Studies è la giovane rivista open access interdisciplinare pubblicata dalla William James Society  che pubblica articoli e saggi sulla vita e sul pensiero del filosofo americano.

Nel sito della rivista trovate altre risorse interessanti su James:

 

Lascia un commento

Archiviato in Bibliografie, Filosofia contemporanea, Mostre on-line, Periodici

Journal of Electronic Publishing (JEP): la rivista online sulle nuove pratiche del pubblicare

logo JPE

Journal of Electronic Publishing (JEP) è la rivista open access delle biblioteche dell’Università di Michigan sulle pratiche contemporanee del pubblicare e del loro impatto sugli utenti.

Vi segnaliamo il num. 2 del 20016: Disrupting the Humanities: Towards Posthumanities

“JEP aspires to document changes in publishing, and in some cases to stimulate and shape the direction of those changes. The articles present innovative ideas, best practices, and leading-edge thinking about all aspects of publishing, authorship, and readership. The editor and publisher are committed to presenting wide-ranging and diverse viewpoints on contemporary publishing practices, and to encouraging dialogue and understanding between key decision-makers in publishing and those who are affected by the decisions being made.”

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia della letteratura, Periodici

Fogli campostrini: la rivista online dedicata alla filosofia delle religioni

logo Fogli Campostrini

Fogli campostrini è la rivista online delle iniziative culturali e scientifiche della Fondazione Centro Studi Campostrini e del “Centro Studi del Fenomeno Religioso” della stessa fondazione.

Obiettivo del Centro è il lavoro di ricerca, particolarmente orientato alla valorizzazione delle risorse più giovani della ricerca, e mirato sopratutto alla discussione filosofica della religione e allo studio scientifico e comparato delle religioni, con una speciale attenzione alla prospettiva interdisciplinare.

” Il Centro adotta una metodologia “fenomenologica” nella misura in cui muove le sue analisi sempre a partire dallo studio di fenomeni concreti della religiosità. Inoltre, esso si caratterizza per l’interesse verso tutte le religioni esistenti, impegnandosi così anche in un lavoro comparatistico. In quest’ottica, è chiaro che la dimensione religiosa è considerata nella sua connessione con tutte le altre forme della vita umana, per cui il Centro non può che aprirsi ad un tipo di ricerca essenzialmente interdisciplinare”.

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia delle religioni, Periodici

Consecutio rerum: una rivista online di filosofia politica

consecutio rerum

Consecutio rerum è la giovane rivista online semestrale con comitato editoriale e peer review che propone di istituire una connessione stabile tra ricerca storico-filosofica, orientata in particolare al pensiero moderno e contemporaneo, e teoria sociale critica.

“Consecutio rerum” nasce con il fine di contribuire a delineare i tratti teoretici ed etico-politici di una “ragione possibile”, che, accogliendo in sé tutte le ragioni dell’emozione e dell’affetto come luoghi del senso e del fondamento della vita, sappia determinare nuovi percorsi della socializzazione e dell’individuazione, sottraendo nel contempo entrambe al ruolo canonico di estremi di una reciproca esclusione, e anzi tracciando le molteplici linee della loro inestricabile congiunzione e della loro possibile cooperazione: nella convinzione che ogni prospettiva di emancipazione debba oggi in primo luogo mirare a creare le condizioni non solo economico-politiche, ma anche affettive e relazionali, dell’autorealizzazione di ogni singolo, nella propria irripetibile unicità.
 
In continuità con la precedente esperienza di «Consecutio temporum», questo rinnovato progetto editoriale mira in primo luogo a istituire una connessione stabile tra ricerca storico-filosofica, orientata in particolare al pensiero moderno e contemporaneo, e teoria sociale critica. Nel perseguire questi intenti, la rivista si avvale del contributo di una pluralità di tradizioni teoriche, di indirizzi e metodologie, volgendosi, a partire dalla propria specificità, al dialogo e al confronto multidisciplinare con l’intero campo delle scienze umane e sociali.

1 Commento

Archiviato in Filosofia contemporanea, Filosofia politica, Periodici

Fata Morgana Web. Rivista digitale per un pensiero e una critica delle immagini e delle opere

logo Fata Morgana

Fata Morgana Web è la rivista online che nasce dall’esperienza decennale di Fata Morgana. Quadrimestrale di cinema e visioni, diretta da Roberto De Gaetano.

“Se la rivista cartacea costituisce il luogo di un pensiero teorico sul cinema e le immagini, la versione web vuole essere la sede di una pratica critica animata da una prospettiva capace di entrare in rapporto con la singolarità delle opere.

Fata Morgana Web apre uno spazio di riflessione sul presente dedicato al cinema e alla letteratura, al teatro e alla filosofia, alla fotografia e ai media digitali.

La nostra contemporaneità, segnata dalla riproducibilità e dalla circolazione digitale, dai flussi e dagli ambienti, ha per molti versi eluso le virtù della critica e la potenza dell’opera. È necessario dunque attivare discorsi e pratiche sulle opere e sui testi che ci circondano, per comprendere quale costruzione del sensibile operano, quale immagini del mondo ci riconsegnano.”

Lascia un commento

Archiviato in Cinema & filosofia, Filosofia contemporanea, Periodici