Archivi tag: traduzioni

Leibniz Translation.com: il sito con testi tradotti di Leibniz

Leibniz2

Leibniz Translation.com è il sito curato da Lloyd Strickland che offre in rete la traduzione in lingua inglese di testi (alcuni inediti in inglese) di Leibniz.

Al momento sono presenti 180 traduzioni, di cui viene fornito l’elenco in homepage.

 

1 Commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna, Traduzioni

G2A Web Application: il software che raffronta testi di filosofia greca con le traduzioni in arabo

G2A-Web-APP-600x379

G2A Web Application for computational philology. Greek into Arabic. Philosophical Concepts and Linguistics Bridges è l’interessante applicativo sviluppato da Andrea Bozzi, Simone Marchi e dall’ILC-CNR (Istituto di Linguistica computazionale “A.Zampolli”) che presenta in modo sinottico il raffronto tra testi originali e traduzioni.

Al momento in G2A sono confrontabili questi tre testi scritti in greco e tradotti in lingua araba: Pseudoteologia di Aristotele, gli apoftegmi dei Sette Saggi e l’Epistola sulla scienza divina. É presente anche una parte della Metafisica di Aristotele n fase di riversamento

Per ciascun testo sono disponibili i riferimenti bibliografici, l’indicazione della tradizione manoscritta, la descrizione della struttura della traduzione araba e una bibliografica ricercabile che contiene in tutto duecento titoli.

É possibile fare ricerche testuali nel testo greco e arabo (per singole parole e/o lemmi)  e inserire commenti.

Vi si può accedere tramite un accesso free o con le credenziali da richiedere all’ILC-CRN

Lascia un commento

Archiviato in Banche-dati, Filosofia antica, Filosofia araba, Traduzioni

Traduzioni e Saggi dal sito del progetto “Thomas Aquinas and Arabs”

St-thomas-aquinas

Nel sito dell’interessante progetto internazionale “Thomas Aquinas and Arabs” trovate una sezione dedicata alla traduzione del Commento alle Sentenze di Pietro Lombardo dell’Aquinate, opera scelta per far emergere la profonda influenza esercitata dalla tradizione araba/islamica sullo sviluppo del pensiero filosofico di Tommaso d’Aquino. Al momento, sono disponibili solo parti di queste traduzioni che si possono condividere con la licenza Creative Commons.

Nella sezione dedicata ai Saggi, trovate invece una selezione di saggi presentati nelle diverse conferenze organizzate dal progetto:

 

 

Vi invitiamo inoltre a consultare il sito del progetto che riporta notizie e aggiornamenti sul progetto, saggi e articoli pubblicati, una ricca e interessante linkografia sulla filosofia araba, greca e latina  e una lista di tesi e dissertazioni dedicate all’argomento

 

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Bibliografie, Filosofia araba, Filosofia medievale, Linkografia, Traduzioni

Pico in English: bibliografia e traduzioni in inglese delle opere di Pico della Mirandola

Pico2nd

Pico in English: a Bibliography è il ricco sito curato da M. V. Dougherty. Vi trovate risorse interessanti:

Lascia un commento

Archiviato in Bibliografie, Biblioteche digitali, eBook di Filosofia, Filosofia moderna

Tractatus Logico-Philosophicus Side-by-Side-by-Side Edition

images

Il Tractatus Logico-Philosophicus Side-by-Side-by-Side Edition è la versione online della famosa opera di Wittgenstein che presenta affiancate la versione del testo originale in lingua tedesca e le due traduzioni in inglese (Ogden/Ramsey e Pears/McGuinness) con i collegamenti intertestuali. Il testo è disponibile in formato PDF e ePub.

Lascia un commento

Archiviato in Biblioteche digitali, Filosofia contemporanea

The Joseph de Maistre homepage

455px-Jmaistre

The Joseph de Maistre homepage è il sito dedicato al filosofo e all’uomo politico del Regno di Savoia (Chambéry, 1º aprile 1753 – Torino, 26 febbraio 1821), curato da Carolina Armenteros dell’Università di Cambridge e di Groningen. Vi trovate risorse interessanti:

Vi segnaliamo inoltre che nel Fondo Vailati, custodito in biblioteca, potete trovare l’edizione del 1882 delle Oeuvres completes del de Maistre (Voyage autour de ma chambre, Expedition nocturne, Le lepreux de la cite d’Aoste, Les prisonniers du Caucase, La jeune siberienne; collocazione: 3L. GV.E. 210).

Lascia un commento

Archiviato in Archivi, Bibliografie, Filosofia moderna, Filosofia politica

EticaDB: edizione multilingue dell’Etica di Spinoza

Spinoza_3

EticaDB è l’edizione numerica e multilingue dell’Etica di Spinoza. Il sito si propone di riunire molteplici traduzioni dell’ Etica e di proporle simultaneamente a confronto. Il lavoro è ancora in corso. Al momento, sono in rete queste traduzioni:

– la versione latina (Gebhardt)
– la traduzione italiana di Renato Peri
– la traduzione francese di Charles Appuhn
– la traduzione tedesca di Jakob Stern
– la traduzione inglese di R.H.M. Elwes
– la traduzione olandese di Nico van Suchtelen
– la traduzione spagnola di Vidal Peña

Il motore di ricerca permette di trovare le similitudini di una parola o di un’espressione, in ciascuna delle versioni proposte. Da guardare anche il thesaurus contributivo  con cui potete accedere rapidamente ai termini essenziali del “lessico spinoziano” versione per versione e aggiungere anche nuovi termini.

 

2 commenti

Archiviato in Banche-dati, Biblioteche digitali, Filosofia moderna

Versione integrale con traduzione del Dialogus di Guglielmo di Occam

ockham

Nel sito della collana Auctores Britannici Medii Aevii  della British Academy trovate la versione integrale del Dialogus di Guglielmo di Ockham (testo latino e traduzione in inglese).

Il progetto inizia con la messa in rete della trascrizione del testo del Dialogus così come era riportato nella Monarchia sacri Romani imperii di Melchior Goldast. L’intero testo è stato poi rivisto alla luce della comparazione con i manoscritti più rilevanti. Una parte dell’opera è stata anche pubblicata (William of Ockham: Dialogus Part 2; Part 3, Tract 1  Edited by John Kilcullen, John Scott, Volker Leppin, and Jan Ballweg  OUP/British Academy, Auctores Britannici Medii Aevi  20).

I pioneri del progetto che parte nel 1995 sono John Kilcullen e John Scott, a cui si unisce prima nel 1998  George Knysh e in seguito Volker Leppin, Jan Ballweg e Karl Ubl. La pubblicazione sul web ha la finalità di proporre il testo ad un pubblico più ampio che è invitato a inviare commenti, correzioni e segnalazioni a tutto vantaggio della correttezza della futura pubblicazione.

Vi segnaliamo inoltre che alla fine del testo è riportata questa interessante sezione dedicata all’approfondimento:

Studies

Theologians vs Canonists on Heresy (Scott)
Ockham and infallibility (Kilcullen)
Ockham’s Political Writings (Kilcullen)
Problems with the text of 2 Dial.
Problems with the text of 3.1 Dial (Kilcullen)
Some significant variants found in MSS of the C and D classes (1 Dial., 1-5) (Scott)
Analysis of the Argument, 1 Dial. 1-5 (Kilcullen)
Analysis of the argument, 2 Dial. (Kilcullen)
Analysis of the Argument, 3.1 Dial. (Kilcullen)
Analysis of the Argument, 3.2 Dial. (Kilcullen)
Ockham’s References to the Dialogue or its Parts (Kilcullen)
Conventions used in collation files .

Relationships among manuscripts and editions

Lascia un commento

Archiviato in Biblioteche digitali, Edizioni critiche, Filosofia medievale, Traduzioni

Le prime traduzioni della Monadologie di Leibniz: testi e indici

Le prime traduzioni della Monadologie di Leibniz (1720-1721). Testi e indici delle forme a cura di A. Russo è una sezione del sito dell’ILIESI che contiene materiali che costituiscono un’appendice al volume pubblicato nella collana del Lessico Intellettuale Europeo da A. LAMARRA-R. PALAIA-P. PIMPINELLA, Le prime traduzioni della Monadologie di Leibniz (1720-1721). Introduzione storico-critica, sinossi dei testi, concordanze contrastive, Firenze, Olschki 2001, (Lessico Intellettuale Europeo, 85).

I testi e indici presnti sul web hanno infatti costituito la base per le elaborazioni lessicografiche contenute nel volume.

Il testo della Monadologie è conforme all’ edizione critica pubblicata da A. Robinet nel 1954, di cui viene riproposta la scansione delle pagine. Quelli delle due traduzioni settecentesche, tedesca e latina, riproducono le prime edizioni, pubblicate rispettivamente da Heinrich Köhler nel 1720 e, senza indicazione del traduttore, dagli “Acta eruditorum” di Lipsia nel 1721.

Lascia un commento

Archiviato in Biblioteche digitali, Filosofia moderna, Indici