eBook di filosofia: Christian von Ehrenfels, On Gestalt qualities

Christian Freiherr von Ehrenfels

Christian von Ehrenfels, On Gestalt qualities

Traduzione in inglese di Cristian von Ehrenfels, Über Gestaltqualitäten. Vierteljahresschr. für Philosophie, 14, 1890, pp. 249-292

“Allievo di A. Meinong e di F. Brentano, oltre ad una concezione psicologica del valore (System der Werttheorie, 189798), ha elaborato in due saggi Über Fühlen und Wollen (1888) e Über Gestaltqualitäten (1890) una sua originale teoria delle “qualità formali”, ponendo le basi della psicologia della Gestalt. E. distingueva nella rappresentazione gli stimoli in quanto contenuto della rappresentazione, dall’atto mentale di orientamento e strutturazione di tali stimoli. Le Gestalten (forme spaziali, strutture ritmiche, melodie) sarebbero forme particolari, irriducibili alla semplice somma delle qualità sensibili, ed esprimenti rapporti caratteristici tra una certa serie di dati sensoriali che sola è in grado di permettere la rappresentazione dell’oggetto come totalità unificata e individuale. Trasferitosi a Praga (1896) come professore, estese i suoi interessi all’antropologia e alla critica musicale” (tratto da Treccani.it)

Si segnala:

Giovanni, Piana, L’idea di qualità ghestaltica in von Ehrenfels

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Psicologia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...