Archivi tag: Mach

Ernst Mach Papers: un progetto completato di trascrizione online dell’archivio di Mach

mach

Vi segnaliamo “Ernst Mach Papers“, un progetto dello “Smithsonian Transcription Center”, un centro appunto che affida a volontari “digitali” il compito di trascrivere documenti storici o archivi con la finalità di rendere fruibile online prezioso materiale.

La trascrizione è stata completata e potete quindi visionare l’archivio di Mach conservato presso la Dibner Library of Science and Technology insieme alla trascrizione dei documenti (quaderni, 99 lettere, diagrammi, manoscritti, ritagli di giornali e articoli di riviste).

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Archivi, Filosofia contemporanea, Filosofia della scienza, Inventari, Lettere

eBook di filosofia: E. Gasco, Mach’s contribution to the origin of Inertia

mach

Enrico Gasco, Mach’s contribution to the origin of Inertia

“Einstein riconobbe che la lettura degli scritti di Hume e di Mach rese «enormemente più facile» il suo lavoro critico e aprì la via alla sostituzione della meccanica newtoniana con la meccanica relativistica. Mach parte dal concetto di massa, ne critica la definizione newtoniana e le successive, ne dà una nuova definizione per astrazione (definisce, cioè, il rapporto delle masse di due corpi) e conclude che questa nuova impostazione rende ridondante il terzo principio della dinamica o principio di azione e reazione, che esprimerebbe una seconda volta lo stesso fatto utilizzato nella definizione.” (tratto da Treccani.it)

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Fisica

eBook di filosofia: E. Mach, Papers, 1865-1918

mach-ernst

Ernst Mach, Papers, 1865-1918

“Most of the letters in this volume were written by Mach to Eduard Kulke. Other correspondents include Josef Popper-Lynkeus and Paul Tausig.
Additional material includes Czechoslovakian and German seminar announcements.

The identity of the original owner of the scrapbook and collector of the materials is unknown. A note in the Dibner Library’s provenance file speculates that the scrapbook was put together in 1938, but the source of that information is not given.[…]

Tipped-in printed booklets include: Gomperz, H. “Ernst Mach.” (Separatabdruck aus dem ‘Archiv für Geschichte der Philosophie;’ Bd. 29, 4; pages [321]-328). Einstein, A. “Ernst Mach.” (Sonderdruck aus der Physikalischen Zeitschrift, Verlag von S. Hirzel in Leipzig, 17. Jahrgang, 1916; 4 pages). An issue of Die Naturwissenschaften (5. Jahrgang, Heft 5, 2 Februar 1917). Haas, K. “Hofrat Dr. Ernst Mach.” (Separatabdruck aus ‘Vierteljahrsberichte des Wiener Vereines zur Förderung des physikalischen und chemischen Unterrichtes, Jahrgang 1916, Heft 1; 14 pages). Helm, G. “Ernst Mach, dem naturwissenschaftlichen Denker, zum Gedächtnis.” (Abhandlungen der naturwissenschaftlichen Gesellschaft ISIS in Dresden, 1916; pages [45]-54). Höfler, A. “Ernst Mach.” (Sonderabdruck aus der Zeitschrift für den physikalischen und chemischen Unterricht. 29. Jahrgang, 2. Heft; März 1916; pages [57]-63 plus portrait). Petzoldt, Joseph. “Ernst Mach.” (Sonderabdruck au Kunstwart 29, 12; [2] pages). Lampa, Anton. “Ernst Mach.” (Sonderdruck aus der Monatschrift ‘Deutsche Arbeit’, Jahrgang 15, Heft 11, pages [608]-619). Baege, M.H. Die Naturphilosophie von Ernst Mach. Berlin: Psychologisch-Soziologischer Verlag, 1916 (31 pages). Lampa, Anton. Ernst Mach. Prag: Verlag Deutsche Arbeit, 1918 (64 pages)

An unidentified item, probably a printed booklet (based on the size of the frame cut into the preceding leaves that would have surrounded the document) has been removed from one of the endleaves

Scrapbook containing a mixture of mounted or tipped-in materials, including: 99 letters (typescript and holograph, dating from between 1865-1915; some of the typescript letters were mechanically reproduced; some include hand-drawn diagrams); 40 postcards (typed and holograph); 7 calling cards; portraits and photographs; 1 telegram; 2 holograph manuscripts; 8 newspaper excerpts (obituaries); 2 memorial booklets (1916, 1918); and 13 journal articles by Einstein, Gomperz, Popper, and others”

Lascia un commento

Archiviato in Archivi, eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Lettere

eBook di filosofia: E. Mach, Contributions to the analysis of the sensations

Mach

Ernst Mach, Contributions to the analysis of the sensations

“Altra caratteristica saliente della sua mentalità è la concezione economicistica della scienza: le leggi scientifiche hanno la precisa caratteristica di costituire una descrizione compendiata dell’esperienza, in modo da favorire la predizione; lo scopo della scienza non è la ricerca delle cause, ma la connessione dei fenomeni mediante relazioni matematiche. Anche il concetto, lungi dall’essere una copia del fenomeno, è visto come una determinazione di esso, una definizione mediante misura. Le leggi della natura sono pertanto regole che riassumono economicamente il succedersi delle nostre sensazioni. Mach è considerato uno dei più autorevoli esponenti dell’empiriocriticismo, che assume il fatto elementare della sensazione come contenuto immediato di coscienza. Secondo questa posizione i corpi diventano aggregati di sensazioni spazio-temporali; la categoria di causa viene eliminata e sostituita con il concetto matematico di funzione: la stessa nozione tradizionale dell’Io viene dissolta. Conseguentemente, l’unica differenza tra fisica e psicologia è ridotta alle differenti modalità con le quali esse esaminano un materiale comune, cioè le sensazioni.” (tratto da Treccani.it)

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea

eBook di filosofia: A. D’Elia, Ernst Mach

mach02

Alfonsina D’Elia, Ernst Mach, Firenze, La Nuova Italia, 1971

1 Commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Filosofia della scienza

eBook di filosofia: A. D’Elia, Ernst Mach

Ernstmach

A. D’Elia, Ernst Mach, Firenze, La Nuova Italia, 1971

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Filosofia della scienza