Archivi categoria: Filosofia moderna

The Encyclopedia of Concise Concepts by Women Philosophers (ECC)

ECC2

The Encyclopedia of Concise Concepts by Women Philosophers (ECC) è l’interessante enciclopedia online che propone le idee e le teorie elaborate da filosofe dall’Antichità ad oggi. Il progetto è curato da Mary Ellen Waithe e da Ruth Hagengruber dell’Università di Paderbon e si inserisce nel quadro delle numerose iniziative del gruppo di ricerca “History of Women Philosphers and Scientists” dello stesso Ateneo.

Tutte le voci sono curate da esperti in materia e sono fornite di bibliografia primaria e secondaria e di link a fonti online (quando presenti). Sono inoltre state assegnate a ogni lemma parole chiave ricercabili. É sempre aperta una call per contribuire all’enciclopedia.

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Enciclopedie, Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna

eBook di filosofia: A. Chiessi, Mandeville e l’umorismo del male minore

NPG 1261; Unknown man, formerly known as Sir James Thornhill by John Closterman

Alessandro Chiessi, Mandeville e l’umorismo del male minore

Tesi di dottorato, Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Filosofie della cultura, 25 Ciclo (2013)

“Questa ricerca propone una lettura comparata degli scritti di Bernard Mandeville. L’intento è di porre in relazione gli argomenti morali, etici e politici con le “grandi voci” dell’epoca: primi fra tutti Hobbes e Locke. L’impianto interpretativo è strutturato in modo da delineare il metodo adottato nelle riflessioni filosofiche mandevilliane e da qui, mantenendo una divisione di piani, rintracciare i concetti di riferimento sia dal punto di vista metafico sia da quello ontologico. Si ritiene, allora, che il metodo basato sull’uomorismo, come forma oggettivante del fenomeno – sociale e non – porti alla definizione della nozione di natura umana a partire da una conzione di natura in sé corrotta metafisicamente. Ciò trova nel paradigma di “naturalismo fisiologico” un riferimento da cui muovere l’analisi antropologica e morale degli uomini in società. Un’indagine che rintraccia nell'”etica del male minore” un modello con cui valutare le scelte e le azioni in ambito collettivo e pubblico. La lettura dei vari testi, allora, mostra come la politica sia influenzata da questo modello nello strutturare istituzioni che stimolino la produzione e l’incremento della ricchezza, seppur questo non sia alla portata di tutti. La sperequazione economica, allora, a fronte di un benessere collettivo elevato appare come un “male minore”.”

 

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna, Filosofia morale, Filosofia politica

eBook di filosofia: G. Frilli, Ragione, desiderio, artificio. Hegel e Hobbes a confronto

Frilli

Guido Frilli,  Ragione, desiderio, artificio. Hegel e Hobbes a confronto

“Che cos’è il desiderio? Quali sono i poteri della ragione? Che cosa spinge gli uomini a oltrepassare la natura? Dove cercare le basi e le forme fondamentali della convivenza? Seguendo il filo di queste domande, lo studio ambisce a impostare un confronto teorico tra Hegel e Hobbes, nella convinzione che un dialogo a tutto campo tra i due filosofi possa contribuire a una migliore comprensione dei rispettivi sistemi. L’esame delle molte affinità di impostazione problematica, così come delle radicali divergenze di soluzione, lascia emergere in controluce il profilo di una modernità autocritica, sensibile alle ipoteche e ai presupposti del progetto di autoaffermazione umana mediante la ragione e l’artificio. “

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia contemporanea, Filosofia moderna, Filosofia politica

eBook di filosofia: C. L. Montesquieu (trad. R. Campi), Saggio sul gusto nelle cose della natura e dell’arte

montesquieu-1

Charles Louis Montesquieu (traduzione di Riccardo Campi), Saggio sul gusto nelle cose della natura e dell’arte

“Il gusto è particolarmente importante, perché consente agli individui di effettuare delle operazioni di classificazione mediante le quali attribuiscono un ordine e un senso al mondo naturale e sociale in cui vivono. Il suo funzionamento però è ancora in gran parte un mistero. I primi studiosi a cercare di comprenderlo sono stati i filosofi, a cominciare da Montesquieu, che ha pubblicato nel 1757 il suo Saggio sul gusto all’interno della celebre Enciclopedia curata da Diderot e D’Alembert. In tale saggio il gusto veniva considerato come la facoltà umana di scoprire il livello di piacere che il soggetto può ricevere da parte di ogni oggetto che entra nel suo ambito di percezione. L’interpretazione di Montesquieu ci fa comprendere come nel XVIII secolo la concezione del gusto si sia profondamente modificata. L’imporsi nella società della cultura moderna, basata sul culto della razionalità umana e sulla centralità del punto di vista del singolo individuo, ha messo bruscamente in discussione infatti la tradizionale concezione del ruolo dell’estetica, i cui canoni derivavano dalla natura o comunque da qualcosa che era indipendente dall’esperienza umana. L’individuo moderno invece si è posto il problema di conciliare la soggettività della sua percezione, cui è attribuita per la prima volta una notevole importanza, con l’oggettività di tutto quello che è presente al suo esterno.” Vanni Codeluppi , Gusto in http://www.doppiozero.com

 

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Estetica, Filosofia moderna

Erasmus Journal for Philosophy and Economics (EJPE): una rivista dedicata all’economia e alla filosofia

EJE

L’Erasmus Journal for Philosophy and Economics (EJPE) è la rivista online accademica supportata dall’Erasmus Institute for Philosophy and Economics dell’Università di Rotterdam.

La rivista pubblica articoli e saggi di ambito economico in una prospettiva filosofica.

  • “Publish high quality original research on the intersection of philosophy and economics.
  • Support the inter-disciplinary development of the field with critical survey papers covering ongoing debates and information about relevant publications.
  • Provide a forum that is friendly to young scholars, and supported by an authoritative, efficient, and constructive review process.”

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna, Periodici

eBook di filosofia: G. Ventura (a cura), Pico tra cultura e letteratura dell’Umanesimo

Pico_della_Mirandola

Giacomo Ventura (a cura), Vico tra cultura e letteratura dell’Umanesimo. Giornata di studi in occasione del 550° anniversario della nascita (1463-2013)

“Assieme alla grandezza del suo ingegno, ciò che non manca mai di sorprendere di Giovanni Pico della Mirandola è la brevità della sua vita. Una parabola esistenziale racchiusa tra il 1463 – anno in cui, non si dimentichi, Ficino aveva finito di tradurre il Corpus Hermeticum, destinato a divenire testo di riferimento per la cultura filosofica fiorentina e per il nostro – e il 1494, l’annus horribilis con cui sarebbe iniziato il progressivo disfacimento culturale e politico delle signorie italiane e in cui passava a miglior vita, insieme a Pico, anche l’altro astro fulgente della Firenze medicea e suo intimo amico: Angelo Poliziano. Durata appena trentun anni, la vita di Pico continua a suggestionarci per la sua densità, unica e irripetibile, e per i suoi connotati prodigiosi, leggendari. La “Fenice degli ingegni” è infatti un giovane dagli interessi intellettuali tormentati, mosso da un’incessante e irrequieta attività di studio che lo avrebbe portato a spaziare oltre i confini del sapere filosofico della sua epoca e a distinguersi per il suo genio anche presso gli umanisti più preparati del Rinascimento italiano, assumendo presto, suo malgrado, un’aura sovrannaturale, mitica. “

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia moderna

SGIR Review: la rivista online di recensioni di testi sulla filosofia di età moderna

SGIR Reviews

SGIR Review è la giovane rivista online pubblicata dalla “Society for German Idealism and Romanticism”.  Il periodico pubblica recensioni di nuove pubblicazioni e note degli autori delle ” SGIR Author-Meets-Critics Sessions” delle conferenze dell’American Philosophical Association collaborando con altre riviste.

“The aim of the SGIR Review is to provide scholars in the History of Modern Philosophy with a source for in-depth discussion of scholarly works published within the last year.”

Lascia un commento

Archiviato in Filosofia moderna, Periodici, Recensioni

New Narratives Bibliography of Works by Early Modern Women Philosophers

Screen-Shot-2015-03-10-at-10.26.50-AM

New Narratives Bibliography of Works by Early Modern Women Philosophers è la bibliografia delle opere delle pensatrici dell’età moderna. Il progetto della bibliografia è supportato dal Social Sciences and Humanities Research Council of Canada (SSHRC), dalla SFU Library e dal  Digital Humanities Innovation Lab.

Per ogni opera vengono segnalate le diverse edizioni e le traduzioni. Vengono inoltre indicati i dedicatari e gli autori delle prefazioni.

La bibliografia è il primo step verso la preparazione della versione digitale delle opere citate.

Lascia un commento

Archiviato in Bibliografie, Filosofia moderna

History of Women Philosophers and Scientists: un sito dedicato a filosofe e scienziate

Paderborn

Vi segnaliamo il sito History of Women Philosophers and Scientists, interessante progetto del “Center For the History of Women Philosophers and Scientists” dell’Università di Paderborn.

“The history of women philosophers stretches back as far as the history of philosophy itself. Valuable writings from female philosophers starting in antiquity, and a continuous tradition from the Renaissance until today, are proof of women’s essential contribution to philosophy.

Names such as Aspasia, Hypatia, Elisabeth of Bohemia, Émilie Du Châtelet, Edith Stein, and Gerda Walther represent only a small part of the women whose philosophical thoughts have influenced the history of philosophy up to the present day. The Center emphasizes this long-lasting and rich tradition of women philosophers to be properly integrated in both the educational system, as well as the academic world.”

Il Centro promuove corsi, seminari e dibattiti sulle pensatrici. Nella sezione Projects troverete per ogni filosofa e scienziata i progetti del Centro, un profilo biografico e bibliografico e una linkografia aggiornata.

Nella pagina Our network potete trovare altri progetti simili.

Lascia un commento

Archiviato in Bibliografie, Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna

1000-Word Philosophy: articoli e saggi di filosofia online

word-phil-logo

1000-Word Philosophy è il sito che rende disponibili online introduzioni e  saggi originali di argomento filosofico con un’unica condizione: gli scritti non devono superare le 1000 parole.

“Professional philosophy can seem abstract, esoteric, and hyper-specialized. But we all ask and try to answer philosophical questions myriad times daily: philosophy is the purview not just of the expert, but of all thoughtful people. Our goal in writing and sharing these essays is to provide high-quality introductions to great philosophical questions and debates. We hope that philosophers and non-philosophers alike will benefit from perusing these essays.”

 

Lascia un commento

Archiviato in eBook di Filosofia, Filosofia antica, Filosofia contemporanea, Filosofia medievale, Filosofia moderna